Cantina

Sono enologo e viticoltore

Produco vini nel rispetto dell’ambiente, del territorio, e della purezza varietale.

Interpreto ogni vigneto in modo esclusivo, osservo con attenzione la fermentazione, seguendo e non
dirigendo l’evoluzione del vino, senza chiarifiche né filtrazioni.

L’affinamento in legno è importante ma mai prevalente, perché voglio esprimere la grande
esclusività del connubio tra il vitigno e la Langa.

Ogni bottiglia è marchiata dalla mia impronta digitale applicata manualmente,
come segno di grande passione e impegno per vini rari,
dalle limitate quantità di produzione.

No erbicidi o fertilizzazioni. 
L’agroecosistema vigneto deve essere tutelato.

Qualità dei nostri vini. 95% uva perfetta,
5% è nel non rovinare ciò che
la natura ci ha donato.

Sensibilità e semplicità.
Non esasperare ma
valorizzare l’espressione varietale.

Lavoro Artigianale. 
Ogni bottiglia è unica, diversa
e racconta la mia storia.